Download Autobiografia di Carlo Tresca by Autobiografia di Carlo Tresca. Introduzione e note di Nunzio PDF

By Autobiografia di Carlo Tresca. Introduzione e note di Nunzio Pernicone

In vari momenti della sua carriera, Carlo Tresca ha definito se stesso socialista, sindacalista e anarchico. in line with gli studiosi che insistono con le etichette, anarco-sindacalista è los angeles definizione che meglio descrive los angeles posizione di Tresca nella gamma dei movimenti delle ideologie rivoluzionarie. Ma Tresca non può essere classificato nettamente e messo in una casella. Tra i meno settari dei rivoluzionari, giudicava gli uomini dalle loro azioni, non dalla bandiera alla quale prestavano obbedienza. A causa del suo approccio pragmatico al pensiero ed all'azione, Tresca resta un personaggio fuori dai ranghi tra gli anarchici italiani in the US. Molti di costoro lo amavano; altri lo consideravano una character non grata. Di conseguenza, gli angusti limiti del movimento anarchico non costituiscono il contesto appropriato in step with studiare e apprezzare l'uomo che Max Nomad definì in modo molto appropriato come "ribelle senza uniforme." l. a. sua carriera dev'essere collocata invece nei più vasti confini del radicalismo e del sindacalismo italo-americani.
Questo l'ambiente culturale e politico nel quale, in line with circa quarant'anni, Carlo Tresca si distinse come ardente freelance della rivoluzione, tribuno dinamico che guidò i lavoratori italiani immigrati in innumerevoli battaglie contro le forze del capitalismo, del fascismo e del comunismo. Ma, come noto, le sue major battaglie furono combattute a Sulmona, come Segretario della locale sezione del Sindacato Fuochisti e Macchinisti (ferrovie) e come direttore del giornale socialista Il Germe.

Show description

Read Online or Download Autobiografia di Carlo Tresca PDF

Best history_2 books

Indo-European and the Indo-Europeans: A Reconstruction and Historical Analysis of a Proto-Language and a Proto-Culture: Part II: Bibliography, Indexes (Trends in Linguistics: Studies and Monographs)

The authors propse a revision of perspectives on a couple of crucial problems with Indo-European reports. in keeping with findings of typology, they recommend an research of the phonological method of Proto-Indo-European (the "glottalic" theory); they provide novel assumptions concerning the relative chronology of alterations in PIE vowels and laryngeals.

A brief history of the circumnavigators

Should be shipped from US. Used books would possibly not comprise significant other fabrics, could have a few shelf put on, may possibly comprise highlighting/notes, won't comprise CDs or entry codes. a hundred% a reimbursement warrantly.

The British Empire: A History and a Debate

What was once the direction and final result of the British Empire? The rights and wrongs, strengths and weaknesses of empire are an important subject in worldwide heritage, and deservedly so. targeting the main favourite and wide-ranging empire in global historical past, the British empire, Jeremy Black presents not just a background of that empire, but additionally a standpoint from which to contemplate the problems of its strengths and weaknesses, and rights and wrongs.

Additional resources for Autobiografia di Carlo Tresca

Sample text

Ben presto organizzò una federazione di contadini locali, libera, ma piuttosto importante. Nel frattempo avevo terminato la scuola superiore10. Non poten­ do continuare gli studi all’università, per le difficoltà economiche della famiglia, cominciai a cercare lavoro. Questo era scarso. di vendere la mia capacità lavorativa a qualcuno, sia esso stato, città o singole persone, mi resero sempre più amareggiato contro la “ Una vanteria infondata. C’erano sicuramente sulmonesi, che si erano iscritti al Partito Socialista prima di Tresca, compreso il fratello maggiore Ettore.

L’indice dei paragrafi e la numerazione delle pagine del capitolo (263-270) lascerebbero supporre Resistenza di una copia definitiva del mano­ scritto, ma ciò è molto improbabile. Inoltre, l’indice indicato sul Vanguard Press non corrisponde al successivo manoscritto di Tresca, segno che nel 1929 l’autobiografìa era largamente allo stato di progettazione. Curiosamente, il capitolo sul traffico di droga non fu incluso nel successivo manoscritto di Tresca. Tresca, molto probabilmente, aveva poco tempo per scrivere memorie, prima che le sue attività andassero scemando verso la fine degli anni ’30 e i primi anni ’40.

2 Autobiografía di Carlo Tresca Povera cara mamma! Era uscita di casa per cercarmi, per implo­ rarmi. Aveva scoperto il segreto: suo figlio Cariuccio - tutti mi chia­ mavano Cariuccio, piccolo Carlo - stava andando in guerra all’età di 16 anni3. Povera, cara mamma! Era uscita di casa per cercarmi, per sup­ plicarmi. Io avevo appena lasciato una giovane, graziosa ragazza, il mio primo amore. Che incontro! Anche lei mi pregava di non anda­ re. Mi baciò per la prima volta. Era il primo bacio del genere.

Download PDF sample

Rated 4.43 of 5 – based on 14 votes